Comune di Mercato S. Severino

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Comunicati stampa
COMUNICATI STAMPA

“LA GOLA IN VIAGGIO”

E-mail Stampa PDF

SUL CANALE MARCO POLO “LA GOLA IN VIAGGIO” DEDICATA AL PARCO ARCHEOLOGICO DEL CASTELLO DEI SANSEVERINO ED ALLE TRADIZIONI ARTIGIANALI E GASTRONOMICHE DELLA NOSTRA CITTÀ.
ULTERIORI REPLICHE NEI GIORNI 24, 25 E 26  gennaio 2019 - canale 222 dtt e 810 di Sky) -

La gola in viaggio è il titolo del programma dedicato al Parco Archeologico del Castello dei Sanseverino ed alle tradizioni artigianali e gastronomiche della nostra Città, già trasmesso durante il periodo natalizio  sul canale tv Marco Polo (Sky, canale 810; digitale terrestre canale 222).
Ulteriori repliche sono state programmate per il 24 gennaio 2019 (ore 23:25), 25 gennaio (ore 17:25) e 26 gennaio (ore 9:55).
La trasmissione è curata e condotta dal critico enogastronomico e collaboratore di Marco Polo Tv  Fausto Borella.

 

 

CONCORSO “…RICICLO E CREO…IL PRESEPE”

E-mail Stampa PDF

MARTEDÌ, 15 GENNAIO 2019 (ORE 10:00, AULA CONSILIARE “CARMINE MANZI”), PREMIAZIONE DEGLI ALUNNI CHE HANNO REALIZZATO I TRE MANUFATTI VINCITORI DEL  CONCORSO “…RICICLO E CREO…IL PRESEPE

Martedì 15 gennaio 2019 (ore 10:00, Aula Consiliare “Carmine Manzi”)  saranno assegnati i premi del concorso “riciclo e  creo..il presepe” agli alunni delle scuole di Mercato San Severino vincitrici.

I riconoscimenti saranno attribuiti  dal Sindaco Antonio Somma, dall’Assessore alle politiche culturali e scolastiche  Vincenza Cavaliere, insieme ad Anna Paola Alfano (Sindaco del Consiglio Comunale dei ragazzi) e ad Anna Ansalone (Assessore alle politiche culturali, scolastiche ed al turismo della Giunta Comunale dei ragazzi). Sarà anche consegnato  un attestato di partecipazione, fuori concorso, all’alunno Antonio De Pascale della scuola media S. Tommaso d’Aquino, “per l’impegno , la creatività e per aver colto il pieno il senso del progetto”, come spiega l’assessore alle politiche scolastiche e culturali, Vincenza Cavaliere.

“La tradizionale rappresentazione della Natività” – continua l’assessore – “che da sempre affascina grandi e piccini, è stato il filo conduttore del concorso, proposto ai giovani studenti delle scuole di Mercato San Severino. Ben quarantuno i presepi presentati,  realizzati da alunni e insegnanti con materiale riciclato, applicando fantasia e creatività in sintonia con le linee guida del progetto. Le rappresentazioni dei giovani artisti sono stati postate sulla pagina istituzionale facebook della Amministrazione Comunale  di Mercato S. Severino e sottoposte al voto popolare. Il primo classificato è stato il manufatto del plesso di  Pandola (1.000 voti), il secondo quello del plesso di S. Vincenzo (798 mi piace), il terzo classificato è stato il presepe del plesso Emilio Coppola con 769 voti”.

“Tutti gli elaborati” – prosegue “ sono contraddistinti dall’utilizzo di materiale riciclato. Trovarne di simili sembra davvero una missione impossibile poiché ce ne sono di varie forme e misure: appesi, posati o come cartelloni ma anche sofisticati, semplici e colorati. Il concorso ha avuto un duplice obbiettivo :  esaltare il vero valore del Natale, oggi proiettato verso valori consumistici piuttosto che spirituali e riappropriarsi del valore dell’amore e dell’accoglienza, che quella umile famiglia, trasmette ancora oggi, da una lontana e povera grotta”.

“L’idea del concorso“ Riciclo e creo……  il presepe” – chiude il sindaco Antonio Somma –“risiede nel conciliare la manifestazione dell’espressività artistica con attività volte alla sensibilizzazione nei confronti della corretta gestione dei rifiuti, della raccolta differenziata e della salvaguardia dell’habitat, argomento centrale questo dell’attività della nostra Amministrazione Comunale. L’istituzione scolastica rappresenta  la sede idonea per veicolare i concetti legati alle buone pratiche e la sensibilità dei ragazzi è emersa in maniera spontanea ed efficace, anche alla luce del numero considerevole di adesioni. Siamo, pertanto, molto soddisfatti e ringraziamo i dirigenti scolastici, il corpo docente, gli alunni ed il personale tecnico ed amministrativo per la partecipazione.”

 

AVVISO PUBBLICO

E-mail Stampa PDF

Si informa che, da lunedì 31 dicembre 2018, sarà attivo il nuovo numero telefonico (0892094760) dell’ufficio Gestione Cimitero, presso il Civico Cimitero.

 

IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATO IL REGOLAMENTO PER L’AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELLE STRUTTURE COMUNALI

E-mail Stampa PDF

Nella seduta del 18 dicembre 2018 il  Consiglio Comunale ha approvato il regolamento per l’affidamento della gestione delle strutture comunali destinate ad attività sportive, sociali, ricreative e culturali. Il testo è composto  da venticinque  articoli.

Né da notizia l’assessore comunale delegato, Giuseppe Albano.

“L’obiettivo del regolamento” – prosegue –“ è promuovere e potenziare l’attività sportiva, sociale, culturale ed aggregativa, valorizzando tutte le forme associative operanti sul territorio, al fine di creare un coordinamento tra le attività e i progetti del comune e quelli delle associazioni”.

“L’affidamento, tramite procedura ad evidenza pubblica, prevede” – prosegue –“ una serie di criteri: per la concessione per uso a tempo determinato verrà fatta una distinzione tra concessione di strutture per attività sportive  e  per attività socio culturali. Nel primo caso ci dovrà essere un’offerta tecnica ed una economica, nel secondo verrà valutato in primis il curriculum dell’attività esercitata dall’associazione e la concessione avverrà senza alcun corrispettivo economico, perché l’assegnatario  si farà carico dei per la gestione ed il mantenimento della struttura. Per l’uso occasionale si seguiranno altri criteri. Per tutti i casi sarà titolo preferenziale l’iscrizione nell’albo comunale delle associazioni. Per venire incontro alle esigenze delle associazioni, nel caso in cui ad uno stesso immobile siano interessati più soggetti, sarà redatto un regolamento di civile convivenza, così da consentire a più di una associazione di avere dei punti di incontro e di riferimento”.

“La manutenzione degli immobili sia ordinaria che straordinaria è posta a carico dell’affidatario. La durata dell’affidamento non potrà superare i cinque anni, che potranno essere elevati fino a tredici qualora siano necessari lavori di ripristino e, a seguito di computo metrico redatto dagli uffici comunali, l’ammontare dei lavori sia di importo rilevante. Sarà in capo al gestore la responsabilità civile, penale ed amministrativa per fatti o eventi dannosi o lesivi di terzi che derivino dall’esercizio dell’attività svolta o dalla conduzione dell’immobile. Le tariffe saranno determinate dalla Giunta Comunale, sia per la concessione a tempo determinato che per uso occasionale. E’ ammessa la gratuità d’uso dei locali, per la concessione ad uso occasionale, qualora l’iniziativa che si deve svolgere sia accompagnata dal patrocinio dell’ente o abbia ad oggetto manifestazioni di significativa rilevanza sociale e/o culturale. Inoltre è prevista la gratuità per le istituzioni scolastiche e per le manifestazioni politiche solo ed esclusivamente nel periodo di campagna elettorale”

“Ringrazio” – conclude Albano –“la commissione consiliare affari Istituzionali per il lavoro svolto, la Vice Presidente del Consiglio comunale Eliana Landi e la Consigliera comunale Anna Iuzzolino per il supporto e la collaborazione nella redazione del testo del regolamento”.

“L’approvazione del regolamento per l’affidamento della gestione delle strutture comunali destinate ad attività sportive, sociali, ricreative e culturali, colma un vuoto” – chiude il sindaco Antonio Somma –“ ma, nel contempo, si prefigge di avvicinare ulteriormente tutti gli operatori socio-culturali del territorio ed i rappresentanti del mondo del volontariato all’Amministrazione, per una sinergica intesa ed un operato condiviso, che  garantisca benefici ed assicuri  sviluppo armonico alla nostra  Comunità”.

 

AVVISO PUBBLICO - VARIAZIONE ORARIO DEL CENTRO DI RACCOLTA

E-mail Stampa PDF

Nei giorni 24 e 31 dicembre 2018 il Centro di Raccolta Comunale osserverà il seguente orario: 8.30 - 13.30.

A partire dal 2 gennaio 2019 l'orario di apertura del Centro di Raccolta Comunale sarà il seguente: dal lunedì al sabato dalle ore 12.30 alle ore 17.30.

A partire dal 2 gennaio 2019 gli utenti che non hanno ancora ritirato il KIT di sacchi per la raccolta differenziata dei rifiuti relativo all'anno 2018, potranno recarsi al Centro di Raccolta Comunale dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

SI.ECO S.p.A. con socio unico
Tel.:080.468.68.31
Fax:080.462.34.27

 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 2


Città di Mercato S. Severino

Piazza E. Imperio, 6 | tel. 089.826801 - fax 089.821634  | protocollo.comunemss@pec.it | P. IVA 00622520658

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.